Come aprire una società srls con 1 euro: modalità, vantaggi e limitazioni

Come aprire una società srls con 1 euro

modalità, vantaggi e limitazioni

aprire una srls con un euro

Per incentivare l’imprenditoria giovanile, la crescita delle piccole imprese e delle Start-Up, il legislatore italiano ha introdotto nel 2012 le Società a Responsabilità Limitata Semplificata. Sì, perché la costituzione di una Società a Responsabilità Limitata Semplificata può essere effettuata con il versamento di un solo euro come capitale sociale (fino ad un massimo di € 9.999,00) ed essere considerata al pari di una srl tradizionale. 

Vediamo quindi le principali caratteristiche di una srls.


Modalità di costituzione

Punto di partenza per la costituzione di una SRL semplificata da parte di qualsiasi persona fisica è l’atto pubblico redatto dal notaio. Differentemente per quanto avviene nella s.r.l. “ordinaria”,  l’atto costitutivo è stilato in un unico documento assieme allo statuto, il quale prevede una forma standardizzata prevista dalla legge le cui clausole sono inderogabili.

La srls può essere costituita anche da una sola persona fisica, ma nel caso di più soci anche questi dovranno essere esclusivamente persone fisiche.

L’ammontare del capitale sociale è pari almeno ad 1 € e inferiore ad € 10.000 €, deve essere interamente versato in denaro alla data della costituzione.

Vantaggi

Essendo come detto, una Società di capitali a tutti gli effetti, la responsabilità per le obbligazioni assunte ricadono esclusivamente sulla Società, la quale risponde con il proprio patrimonio senza intaccare quello personale dei soci.

Altro vantaggio sta nelle spese di costituzione: con solo 1 € di versamento del capitale sociale e senza alcun costo per il Notaio, salvo le spese vive (come ad esempio l’imposta di registro per l’atto costitutivo, diritti camerali etc.) si può dare avvio ad un’attività d’impresa.

Limitazioni

L’inderogabilità del modello standard dello Statuto, impedisce l’inserimento di clausole “discrezionali” e questo potrebbe portare a delle difficoltà ad esempio nel riconoscimento della qualità di “innovativa” di alcune StartUp.

Altro aspetto da tenere in considerazione è che a fronte di un capitale sociale così basso, consegue anche una difficoltà di accedere ai finanziamenti del sistema bancario, il quale spesso richiede ulteriori “garanzie” per concedere i prestiti.

Non ci sono vantaggi fiscali e sussistono gli stessi obblighi previsti alle s.r.l. ordinarie per quanto riguarda le formalità contabili ed amministrative.

In conclusione, scegliere di costituire una s.r.l.s. per approfittare delle agevolazioni pensate per un risparmio nella costituzione della Società dipende molto dal tipo di business e dai soci che, anche in futuro, in caso di scalabilità del business, dovranno organizzare tutta la propria struttura e compagine per far funzionare al meglio la propria idea di business.

Gli altri articoli del nostro blog:

Una risposta a “Come aprire una società srls con 1 euro: modalità, vantaggi e limitazioni”

  1. […] che in genere caratterizzano le startup alla nascita, spesso si opta per una srls (spieghiamo qui il perché!).A volte capita, se il progetto è particolarmente innovativo e promettente, che già a […]